01

Il locale

Il Pink Panter o il Pink, come amano chiamarlo i suoi clienti più affezionati, compie nel 2014 il suo trentaduesimo compleanno.

Suddiviso su due sale può accogliere sessanta persone e durante la stagione calda estende la sua ospitalità con i tavoli all'aperto.

E' grazie ai fratelli Linari che il Pink ha potuto varcare il quarto di secolo, proprio in anni in cui le mode e le tendenze in campo birrario e culinario la fanno quasi da padrone. Dove locali ''chiavi e idee in mano'' hanno appiattito la qualità e l'offerta.

E' un posto che fà dei suoi ''graffi'' un vanto, perché non sono opera di bravi artigiani, ma del tempo che è passato veramente nelle sue sale.

Migliaia di persone hanno bevuto le sue birre sempre spillate e servite a regola d'arte, e altrettante hanno assaggiato la sua cucina, sempre la stessa e legata alla tradizione mediterranea.

Al Pink il cliente viene chiamato per nome e sà che non c'è spazio per le richieste del momento. E' forse, anche per questo, che dura da tanti anni... 

Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando sul tasto  "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner cliccando sul tasto "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.